Casa Erika

Casa Erika è situata nella più settentrionale delle contrade dell’isola: Iditella. È raggiungibile da una gradinata che si disloca dalla strada principale, per cui risulta essere in una zona molto tranquilla. Il porto dista solo 500 mt mentre il mare e la scogliera si raggiungono in 3 minuti.

La casa si sviluppa su due piani ed ospita fino a sei persone. Al pianterreno vi è l’ingresso con un ampio terrazzo parzialmente coperto, invece la parte interna si articola in: camera da letto 2 pax con ventilatore da soffitto, bagno principale con doccia ed asciuga capelli, piccola cucina molto funzionale ed attrezzata (sprovvista di forno).
Al piano superiore si accede tramite una tipica scala esterna: esso è costituito principalmente da una grande e luminosa camera da letto dotata di un letto matrimoniale e due letti singoli, TV e ventilatore da soffitto. Quest’ultima apre su un solarium dotato di sdraio e ombrellone dal quale sarà possibile ammirare, durante la notte, l’attività esplosiva del vulcano Stromboli, mentre durante tutto il giorno sono ben visibili tutti gli isolotti che circondano l’isola.
Sempre al primo piano c’è un piccolo bagno di servizio esterno rivestito da piastrelle d’epoca che donano un sapore vintage.

Il check-in é previsto dalle ore 15,00 il check-out entro le ore 10,00.

Foto Casa 

Tariffe Per Settimana
Anno 2021

                                                     2/4 pax                             6 pax
dal 27/03 al 11/06
€ 680.00€ 970.00
dal 12/06 al 02/07
€ 750.00€ 1.040.00
dal 03/07 al 30/07
€ 870.00€ 1.150.00
dal 31/07 al 06/08
*********€ 1.850.00
dal 07/08 al 20/08
*********€ 2.100.00
dal 21/08 al 10/09
€ 1.080.00€ 1.400.00
dal 11/09 al 24/09
€ 800.00€ 1.100.00
dal 25/09 al 30/10
€ 690.00€ 970.00
Nelle tariffe sono comprese i costi di acqua,luce,gas e tasse di soggiorno. 
Non é compresa la biancheria da bagno e da letto, eventualmente da fittare in loco. Spese di pulizie finali € 50.00. Deposito cauzionale infruttifero € 150.00, da saldare al check-in.

Isola di panarea

Nome antico: Euònymos - Hycesia
Altitudine: 421mt s.l.m.
Superficie: 3,4 kmq
Panarea con i suoi scogli e isolotti (Basiluzzo, Dattilo, Lisca Nera e Lisca Bianca, Bottaro, le Formiche e i Panarelli) forma un minuscolo arcipelago. Dove sorge il centro abitato si incontrano terrazzamenti e piccole spiagge, mentre la parte occidentale si caratterizza per le coste alte e frastagliate.
Gli unici luoghi in cui oggi sono presenti manifestazioni fumaroliche è la zona della Calcara e in mare vicino Bottaro, dove è presente una fumarola fredda che emette anidride carbonica. Tra queste esalazioni sono state individuate resti di antiche terme di origine romana.
Panarea è la meta preferita dai giovani soprattutto per le sue discoteche e le feste in barca organizzate ogni giorno; non ha spiagge, fatta eccezione per la caletta degli Zimmari, l’unica zona con un po’ di sabbia che si trova a circa 2 km dal centro abitato.
A Panarea non è possibile sbarcare mezzi privati e la mobilità si limita a delle piccole macchine elettriche che effettuano anche servizio taxi: qui le strade sono strette e prive di illuminazione pubblica dunque sia l’inquinamento acustico che quello luminoso sono a livelli minimi. L’abitato è sparso sulle falde orientali e le case raggruppate in tre contrade: Iditella, San Pietro e Drautto. Il porto rappresenta il centro principale dell’isola ed è qui che sorgono bar, ristoranti e botteghe.




Richiedi Info
qui